Certificazione CCC (Cina)

La Certificazione CCC (China Compulsory Certification) è necessaria perché molti prodotti possano accedere al mercato cinese.

File 2765Dati significativi:

Nome: Repubblica Popolare Cinese

Capitale: Pechino

Lingua Ufficiale:  Cinese Mandarino

Tensione di rete: 220V 

Frequenza di rete: 50 Hz

Presa elettrica utilizzata:  IB Image   IB Image

Schemi di Certificazione Nazionale:

ILAC Member: CNAS (China National Accreditation Service for Conformity Assessment)

IECEE (CB) Member: CNCA

Ente di Normazione:  SAC (Standardization Administration of China)

Marchio Nazionale: CCC

Servizi Nemko per l'Accesso al Mercato:

IB ImageCertificazione per il marchio CCC: Tutte le pratiche di certificazione sono seguite direttamente in Nemko Spa dal nostro esperto proveniente dalla sede di Nemko Shenzhen:

Ing. Kelly Ye
kelly [dot] ye [at] nemko [dot] com

Controllo della documentazione (comprensiva dei certificati di tutti i componenti critici), verifica della rispondenza dei componenti critici alle norme GB ed apertura della pratica presso il CQC.

Prove di Laboratorio Per ottenere la Certificazione CCC, il prodotto, dopo essere stato valutato presso i laboratori di Nemko Spa in Italia, dovrà essere inviato in Cina in uno dei laboratori CQC autorizzati per la verifica di conformità finale. Al fine di facilitare l'ottenimento, Nemko emette un proprio certificato Nemko CB.

  • Verifiche di Sicurezza: obbligatorie sempre
  • Verifiche EMC: obbligatorie solo per alcuni prodotti

Verifiche Ispettive: 

  • Visita ispettiva di pre-licenza (solo nel caso di prima certificazione) viene effettuata direttamente dal CQC (China Quality Certification Centre). Nel caso di verifica positiva del campione presso i laboratori CQC e di esito positivo della visita al sito produttivo, viene emesso il certificato CCC
  • una licenza annuale (fatturata dal CQC)
  • una visita ispettiva annuale di mantenimento presso l’unità produttiva (effettuata da un ente autorizzato dal CQC o altro ente ispettivo delegato da CQC)

Lingua del Manuale: cinese (simplified). L'etichetta deve essere in lingua cinese (simplified) e riportare il marchio CCC. 

Validità del Certificato: Ciascun certificato CCC ha validità massima di 5 anni

Prodotti per i quali possiamo fornire il marchio: Elettrodomestici, App. di Illuminazione, IT, A&V

Da segnalare:

  • Dal 1 Novembre 2012 è entrato in vigore il nuovo standard Cinese JB/T4088-2012 per “daily-use metallic tube electric heating element” (elementi elettrici riscaldanti in metallo di uso quotidiano) al posto della vecchia versione JB / T4088-1999. Il nuovo standard (richiesto solo in Cina) riguarda i componenti critici riscaldanti presenti ad esempio in alcune macchine da caffè. Per accedere al mercato Cinese sono quindi necessari ulteriori test per soddisfare i requisiti più rigorosi del nuovo standard richiesto dal CQC.
  • I prodotti IT e Audio&Video certificati con la vecchia edizione (2001) delle norme GB4943 e GB8889, devono essere aggiornati con le nuove edizioni del 2011 entro la data dell'ispezione annuale, altrimenti i certificati CCC esistenti vengono sospesi.
  • Lo schema di Certificazione CCC è gestito dal CNCA (The Certification and Accreditation Administration of the People's Republic of China) che nomina gli organismi di certificazione prodotto  e i laboratori autorizzati ad eseguire le prove.
  • SRRC (Radio Transmission Equipment Type Approval) è uno schema di certificazione obbligatorio gestito dal MII / SRRC (Lo Stato Radio Regulatory Commission) in vigore dal 1 ° gennaio 1996 per importare le apparecchiature Radio. Tutte le apparecchiature a Trasmissione Radio devono avere una certificazione SRRC per poter essere importate nel mercato Cinese.
  • NAL (Network Access License) La NAL (Network Access License) è obbligatoria per dispositivi di telecomunicazione collegati con le reti pubbliche di telecomunicazione. Tale regolamento è controllato dalla China MII.
  • Deve essere fornito il Codice Doganale (HS Code) al momento della richiesta d’offerta.